martedì 26 febbraio 2019

Equitazione: 3 tempi


Ciao, mi sono appassionata a questo sport cinque anni fa e ve ne parlerò un pochino.

Dopo questa esperienza vorrei diventare una vera e propria cavallerizza. Speriamo che si avveri questo mio desiderio.


Il passo è un'andatura naturale e basculata, in cui il cavallo poggia gli arti uno per volta, uno dopo l'altro. È un'andatura poco faticosa e lenta. Il cavallo con questa andatura percorre da 5 a 7 km in un'ora. 

Io questo sport l'ho provato! Questi consigli sono utili. Le emozioni sono belle perché quando vai al passo è un po' noioso ma poi capisci che è la base di tutto, da questo si passa al trotto, in seguito al galoppo e a quel punto potete fare le gare.


Il trotto è un'andatura saltata diagonalizzata . A questa andatura il cavallo sviluppa una velocità che va dai 10/12 km/h fino ai 55 km/h nelle corse al trotto.




Il galoppo è un'andatura saltata, basculata e naturale. Al galoppo la velocità varia dai 30 ai 70 km/h. È una andatura in 3 tempi e prende il nome di canter. Il galoppo allungato, su pista, è un'andatura in 3 tempi + una sospensione


Spero di avervi incuriosito, mi dispiace ma per ora finisce qui. Nel prossimo articolo vi parlerò di quello che serve per montare a cavallo, sia per le persone ma anche per l'animale.
Se vi ho incuriosito per davvero, se volete, potete lasciare commenti e così continuerò a scrivere e a spiegarvi tutto dell'equitazione. 

2 commenti: