martedì 26 febbraio 2019

Giornalismo e Violenza sulle donne secondo la III°A!




“Come fai a rovinare la vita a una donna, se in fondo, è grazie a una donna se sei al mondo.”  cit. Vestita di lividi di Gionny Scandal


Salve! L’articolo di oggi riguarda un argomento abbastanza pesante... la violenza sulle donne. 
Come sarà venuta a me, 13enne, quest’idea?

In classe, poche settimane fa, abbiamo partecipato ad un concorso di giornalismo proposto dalla Nazione, sul tema appunto della violenza sulle donne e sui femminicidi (omicidi che hanno come obiettivo le donne)

Y
Per votare l'articolo:

Con la III°A abbiamo iniziato a proporre idee su vari temi, e quando siamo andati a votare, la maggior parte ha votato per questo argomento.
Grazie alla professoressa d'italiano abbiamo iniziato a informarci e a cercare: notizie, casi, interviste fatte a vittime, statistiche, e alla fine siamo venuti a capo dell’articolo.


Negli ultimi anni i femminicidi sono aumentati esponenzialmente e anche se non se ne parla molto, ci sono persone che cercano di far sentire la loro voce anche se sanno che probabilmente nessuno le ascolterà.
Il nostro articolo cita alcune storie che riguardano ragazze violentate e picchiate dai fidanzati, un’intervista alla presidentessa della casa della donna, il tutto corredato da disegni fatti dai ragazzi.

“In Italia in 10 mesi si sono verificati 106 femminicidi - scrivono i ragazzi nell’articolo - uno ogni 72 ore. Dai dati riportati dalle ricerche dimostrano che le regioni più colpite dalla violenza sono la Lombardia e la Campania.”


Penso che la III°A abbia compiuto un’azione importante, visto che moltissime violenze sono ancora in corso; la Nazione ha dato un’opportunità ai ragazzi di parlare, e la nostra classe ha aperto bocca e urlato; anche se probabilmente quest'urlo verrà ignorato dalla maggior parte delle persone.

Stop it! #Violenzasulledonne #Stopallaviolenza


1 commento:

  1. Wow che bell'articolo scommetto che quello che lo ha scritto è un genio

    RispondiElimina